microsoft dark mode

Microsoft entra in modalità dark per il lancio di iOS 13

Microsoft ha rivelato che stava funzionando in modalità scura per Outlook sui dispositivi mobili quasi un anno fa e sta iniziando ad arrivare oggi.

Entrambe le app di Outlook per iOS e Android includeranno un nuovo interruttore per attivare la modalità oscura e la versione Android passerà automaticamente anche alla modalità quando si abilita la modalità di risparmio energetico.

La nuova opzione corrisponderà al lavoro di Apple in iOS 13 per una modalità dark a livello di sistema. Outlook su iOS e Android inizierà ad essere aggiornato oggi.

Outlook, tuttavia, non è l’unica app Microsoft per dispositivi mobili a ottenere il supporto della modalità oscura.

Microsoft sta facendo un grande sforzo per portare lo stesso tema scuro a Word, Excel, PowerPoint, SharePoint, OneDrive, Planner e To-Do per il lancio di iOS 13 di Apple.
Anche la versione Web di Office.com viene aggiornata oggi con una modalità oscura e presto anche le versioni Web di OneDrive e Planner riceveranno lo stesso trattamento.

Microsoft: Outlook dark-mode

Microsoft ha trascorso la maggior parte di un anno a lavorare in modalità dark per Outlook e altro, non è così semplice come premere un interruttore nel software. “partendo da zero e utilizzando la nuova tavolozza grigia per Fluent, il nostro team dell’app ha iniziato ad allinearsi alla singola tavolozza”, spiega Jon Friedman, responsabile del design di Office di Microsoft, in un post sul blog. “Ciò includeva un contrasto crescente, la saturazione del colore del marchio e la coerenza tra i dettagli come come e quando utilizziamo le ombre quando siamo in modalità Scura.”

Microsoft ha persino creato un altro video sensuale per evidenziare il suo focus più ampio sulla modalità dark per Office. Il video è solo l’ultimo di una serie che ha visto Microsoft riportare il sexy in un software poco sexy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campi obbligatori