Cookie cosa sono e a cosa servono

Come fa un sito a conservare gli oggetti che abbiamo aggiunto al carrello oppure a riproporre i dati di login? Queste sono alcune delle funzioni principali dei cookie. In questo articolo parliamo dei cookie cosa sono e a cosa servono. 

Cosa sono i cookie

Un cookie è un piccolo file di testo che contiene delle informazioni che vengono memorizzate nel nostro computer dal sito che stiamo visitando. Possono essere: 

  • Permanenti: rimangono memorizzati a meno che non vengano eliminati dall’utente
  • Temporanei (o di sessione): restano memorizzati fino alla chiusura del browser. 

Tutti i siti dovrebbero essere provvisti di un banner che ha lo scopo di avvisare l’utente sull’utilizzo dei cookie e di chiederne il consenso all’installazione. 

A cosa servono i cookie

I cookie servono al sito per recuperare determinate informazioni salvate sul computer dell’utente. Esistono diversi tipi di cookie con diverse funzioni. Andiamo ad esaminare le principali: 

  • Cookie tecnici: sono utilizzati per facilitare la navigazione. Permettono ad esempio di accedere al proprio profilo senza dover inserire nuovamente i dati di accesso. Oppure di ritrovare i prodotti aggiunti al carrello. 
  • Cookie di profilazione: sono utilizzati per tracciare il comportamento degli utenti e poter creare un profilo e utilizzarlo per inviare messaggi promozionali personalizzati. 
  • Cookie di terze parti: sono creati da domini diversi dal sito che l’utente sta visitando e spesso vengono utilizzati per proporre annunci rilevanti sulla base del tracciamento degli utenti.

Cookie e privacy

Per regolamentare l’utilizzo dei cookies per le attività di marketing e advertising l’Unione Europea e il Garante della Privacy hanno provveduto a regolamentarne il loro utilizzo. 

Con l’entrata in vigore del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (GDPR) ogni sito che visitiamo può salvare i cookie solamente dopo aver richiesto il consenso da parte dell’utente attraverso un bottone cliccabile posto in un apposito banner. Inoltre all’interno del sito deve essere presente un’informativa sui cookie all’interno dell’informativa sulla privacy dove verranno indicati l’elenco di tutti i cookies utilizzati in modo dettagliato. 

Potrebbe anche interessarti: Informativa privacy sito web: cos’è e cosa deve contenere

Dal 10 gennaio sono entrate in vigore nuove norme relative alla regolamentazione dei cookie. I principali requisiti introdotti per mettere in regola il proprio sito web sono: 

  • Base giuridica del consenso: per i cookie tecnici rimane necessaria solamente l’informativa mentre per i cookie di profilazione l’utente deve poter esprimere il proprio consenso;
  • Acquisizione del consenso: Il banner dovrà consentire espressamente di accettare, rifiutare o personalizzare l’uso dei cookie. L’utente dovrà essere messo nelle condizioni di decidere quali cookie utilizzare o meno. Inoltre dovrà sempre essere consentita la modifica delle preferenze. IL banner dovrà avere una X per permettere la chiusura senza il consenso. 
  • Documentazione dei consensi: E’ necessario documentare le preferenzeespresse dagli utenti per poter dimostrare di aver ricevuto i consensi necessari;
  • Ripresentazione del banner: A meno che non cambino le condizioni per il trattamento dei dati il banner non dovrà essere più riproposto per almeno 6 mesi dopo la preferenza espressa dall’utente.

Eliminazione cookie

E’ possibile eliminare i cookie dal browser in maniera autonoma oppure affidandosi a programmi specifici come CCleaner. A seguito dell’eliminazione i vari siti ripresenteranno il banner di consenso. 

I cookies possono essere eliminati ad esempio per aumentare la memoria del computer e migliorare le prestazioni del browser. Le dimensioni dei cookie sono veramente piccole ma a lungo andare si potranno accumulare un numero elevato di cookies e quindi è di buona norma di tanto in tanto cancellarli. 

Oppure si potrà decidere di eliminarli per evitare di essere profilati dai vari siti e proteggere così la nostra privacy online. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.