E-mail Marketing

L’E-mail Marketing è una strategia di marketing che utilizza l’invio delle e-mail per sponsorizzare un marchio, un prodotto o un servizio. 

Da oltre vent’anni l’invio di e-mail a scopo promozionale si è rivelato lo strumento di marketing più diffuso: è infatti uno strumento che qualsiasi tipo di azienda può utilizzare e risulta particolarmente efficace poiché riesce a creare una relazione diretta tra l’azienda e il cliente.

Come funziona l’e-mail marketing?

L’e-mail marketing usa l’invio di e-mail allo scopo di acquisire nuovi clienti e fidelizzare quelli già acquisisti in passato.

Le aziende possono affidarsi a delle piattaforme che offrono numerosi servizi utili nelle campagne email marketing: alcune delle più famose sono ad esempio Active Campaign, MailChimp e GetResponse.

Questi servizi consentono oltre che all’invio di massivo delle e-mail anche la possibilità di monitorare le performance grazie a report e statistiche. Inoltre queste piattaforme aiutano nella progettazione grafica della mail e offrono una verifica sulla effettiva consegna delle stesse.

Quali sono i vantaggi di una campagna e-mail marketing?

Numerosi sono i vantaggi che contraddistinguono l’e-mail marketing e alcuni dei principali sono:

  • Costi ridotti: è possibile gestire autonomamente le proprie campagne email riducendo il costo praticamente a zero. Decidendo di affidarsi ad una delle piattaforme di e-mail marketing il costo è comunque inferiore agli altri strumenti di marketing.
  • Facilità di utilizzo: è uno strumento di facile utilizzo anche se per raggiungere lo scopo prefissato la creazione e l’invio delle e-mail va pianificato e progettato.
  • E’ veloce: l’e-mail marketing è immediato e i tempi in una campagna di questo tipo, dall’invio alla lettura, sono molto brevi
  • Possibilità di targetizzazione: per poter strutturare campagne ad hoc, importante è la segmentazione dei contatti. Questi potrebbero ad esempio essere distinti per età, località o interessi. In questo modo le campagne di e-mail marketing potranno essere personalizzate in base alle caratteristiche personali dei vari utenti.
  • E’ misurabile: come per ogni strumento di marketing importante è verificare le performance. Si potrà facilmente monitorare il tasso di apertura delle e-mail oppure ad esempio avere un dato sui click effettuati al link presente all’interno.
  • E’ personalizzabile: è possibile inviare l’e-mail iniziando il messaggio con il nome del destinatario. Questo aspetto contribuisce ad aumentare la brand identity e a creare un rapporto più intimo con il cliente.

Potrebbe anche interessarti il nostro articolo sul Funnel di vendita

Consigli per una efficace campagna di e-mail marketing

1.  Gli indirizzi devono essere raccolti in maniera legale

Il GDPR è un regolamento Europeo sulla raccolta dei dati personali e definisce i principi ai quali bisogna attenersi per evitare responsabilità e sanzioni. Per raccogliere legalmente gli indirizzi e-mail è necessario che il cliente dia il suo consenso per la raccolta e l’utilizzo dei suoi dati.

2.  Controlla che le e-mail possano effettivamente essere consegnate ai destinatari

La deliverability è la capacità di raggiungere concretamente la casella di posta dei destinatari della campagna e-mail. Dovremo per questo assicurarci che l’oggetto della mail non contenga alcune parole o frasi che possano essere bloccate come spam. Possiamo evitare questo spiacevole inconveniente affidandoci alle piattaforme professionali.

3.  Personalizza il contenuto delle tue e-mail

La personalizzazione delle e-mail, ad esempio in base ai loro comportamenti di acquisto, alla loro età o ai loro interessi, contribuiranno ad aumentare le conversioni e a costruire una relazione duratura nel tempo.

4.  Cura il design e ottimizza i contenuti

In una campagna di e-mail marketing è importante che il design delle e-mail inviate rappresenti l’azienda. Inoltre un buon design contribuisce a catturare l’attenzione dell’utente invogliandolo a continuare a leggere la mail una volta aperta.

Assicurati che i testi siano semplici e chiari: importante sarà creare contenuti di qualità che invoglino gli utenti alla lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campi obbligatori