Le app per iPhone, iPad e Mac ora hanno le stesse funzionalità.

L’app di calendario Fantastical sta ottenendo contemporaneamente un grande aggiornamento su tutte le piattaforme Apple che aggiunge un sacco di nuove funzionalità, ma sposta anche il suo software di punta su un modello di abbonamento su iOS e Mac.

Fantastical di Flexibits ha una lunga storia come una delle principali app di calendario per dispositivi Apple. È iniziato come un’app per barra dei menu di bell’aspetto per Mac prima di arrivare lentamente su altre piattaforme Apple nel tempo. L’ultimo importante aggiornamento del software, Fantastical 2, si è diffuso lentamente nel tempo, arrivando su iPhone nel 2013, iPad nel 2014, su Mac come app a pieno titolo nel 2015 e poi nello stesso anno su Apple Watch. Ma oggi segna forse il più grande cambiamento nella storia di Fantastical.

Parliamo prima del piano in abbonamento. In passato, le app Fantastical erano acquisti una tantum (relativamente) costosi. L’app per iPhone costava $ 4,99, l’app per iPad costava $ 9,99 e l’app per Mac costava $ 49,99. A partire da oggi, però, sarai in grado di utilizzare le app Fantastical aggiornate e completamente caricate sul tuo Mac, iPhone, iPad e Apple Watch con il nuovo abbonamento Fantastical Premium, che costerà $ 4,99 al mese o $ 39,99 all’anno.

Potrebbe sembrare un buon affare, ma dipende da quanto usi Fantastical e da quale piattaforma. Avrai un intero anno di Fantastical su Mac a $ 10 in meno rispetto al precedente prezzo una tantum, il che non è male. Ma se hai utilizzato Fantastical su iPad, ora dovrai pagare quattro volte di più rispetto al precedente prezzo di acquisto una tantum, all’anno. Se hai utilizzato Fantastical su iPhone, dovrai pagare otto volte di più rispetto al precedente prezzo di acquisto una tantum, all’anno.

LE APP PER MAC, IPAD E IPHONE ORA TUTTE CON LE STESSE FUNZIONI

Detto questo, se ti sei staccato da Fantastical a causa del costo totale che era di $ 64,97 per possedere l’app su iPhone, iPad e Mac, questo nuovo prezzo mensile sarà più conveniente per testare l’app e provare Fantastical per la prima volta. Potrebbe valerne la pena, dato che oggigiorno è difficile trovare un’app di calendario di terze parti davvero eccezionale.

Le app aggiornate sono state completamente riscritte e le app per Mac, iPad e iPhone ora hanno tutte le stesse funzionalità, ha dichiarato Michael Simmons, CEO di Flexibits. Flexibits apporterà quante più funzionalità possibile ad Apple Watch, afferma, ma dovrà attenersi ai limiti della piattaforma watchOS.

Gli aggiornamenti di oggi offrono anche alcune nuove e interessanti funzionalità. Ad esempio, ora puoi proporre orari di incontro con altre persone, anche se queste persone non usano Fantastical. L’app ora supporta anche Todoist e Google Task, il che significa che i tuoi elenchi di cose da fare su tali servizi possono essere visualizzati nel riquadro attività di Fantastical e accanto agli eventi del tuo calendario. In precedenza, Fantastical supportava solo promemoria iCloud. Se usi già set di calendari, che ti mostrano calendari diversi a seconda della tua posizione, ora funzionano su tutte le piattaforme anziché solo su Mac.

Ci sono anche molte piccole ma piacevoli aggiunte, tra cui le previsioni del tempo direttamente sul tuo calendario e negli inviti alle riunioni, modalità scura e integrazione Zoom. C’è anche una nuova funzione chiamata “Calendari interessanti”, che ti consente di aggiungere calendari per festività, programmi sportivi, programmi TV e altro ancora dall’app.

Nessuno di questi si sente come un must, e la maggior parte delle funzionalità di Fantastical sono ora bloccate dietro un abbonamento premium. Ciò potrebbe infastidire alcuni utenti di vecchia data che hanno pagato una volta per il prodotto e si aspettavano che continuassero a ricevere aggiornamenti per esso. Ma parte del passaggio di Flexibits a un modello di abbonamento riguarda il finanziamento di nuove funzionalità che spera di pagare con entrate mensili ricorrenti.

Se possiedi già Fantastical 2, tuttavia, Flexibits ha un’offerta piuttosto interessante per aiutarti a mitigare quella sensazione, in parte. Se c’è qualche funzione in Fantastical 2 che ora è una funzionalità Fantastical Premium, sarai comunque in grado di utilizzare quella funzione nell’app aggiornata sulla piattaforma su cui la possiedi, anche senza un abbonamento Premium. Non è necessario registrarsi per un account Flexibits per mantenere tale funzionalità. Simmons afferma che riceverai anche aggiornamenti gratuiti per la correzione di bug.

Se sei un nuovo utente e decidi di utilizzare la versione gratuita, praticamente tutto ciò che puoi fare è guardare i tuoi calendari in una settimana o mese e aggiungere eventi di base al tuo calendario. Non potrei nemmeno aggiungere un promemoria di base se non avessi effettuato l’accesso a un account Fantastical Premium, il che è deludente.

Le nuove app dovrebbero essere ora disponibili come download gratuito su tutte le piattaforme. Se desideri utilizzare la versione di abbonamento più potente, dovrai creare un account Flexibits, ma viene fornito con una prova gratuita di 14 giorni della nuova offerta premium.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campi obbligatori