Posizionamento siti web

I principali fattori per il web ranking

Una delle cose essenziali da fare dopo aver creato il nostro sito è quello di concentrarci sull’obbiettivo principale: attirare l’attenzione di nuovi potenziali clienti. Nel mare di internet ci troviamo a dover concorrere con una miriade di siti: il lavoro di posizionamento siti web risulta fondamentale per aumentare il traffico e la visibilità del sito. In questo articolo vedremo quali sono i principali fattori per il web ranking con la SEO.

Quando si parla di posizionamento sui motori di ricerca ci si riferisce alla visibilità che il sito ha tra tutti i risultati proposti a fronte di una chiave di ricerca. L’utente si aspetta di trovare nelle prime posizioni le risposte più coerenti e pertinenti alla ricerca effettuata.

Il posizionamento siti web di Google ed il relativo ranking web è determinato da oltre 200 fattori: la complessità del lavoro SEO per l’ottimizzazione siti web è data dal fatto che non si sà con precisione quali sono e che peso abbiano sul ranking. In questo articolo vedremo alcuni dei più importanti.

I parametri da tenere in considerazione per un buon posizionamento del sito web

Fattori SEO ON-PAGE

La SEO ON-PAGE comprende tutti quei parametri che si trovano all’interno del sito stesso. Questi parametri vengono scansionati all’interno del codice HTML da Google e sono determinanti per il posizionamento nei motori di ricerca. Un esempio di questi fattori sono il “Title” ossia il titolo della pagina e la “Meta Description” che ci darà una breve descrizione del sito e contribuirà a indurre il visitatore a cliccare sulla determinata pagina.

Contenuti di qualità

Un fattore molto importante che viene considerato per il posizionamento di un sito è la qualità dei contenuti presenti. E’ necessario mettersi dalla parte del potenziale utente e assicurarsi che i contenuti siano scritti e curati graficamente in modo da soddisfare le sue esigenze e possibilmente invogliarlo a ritornare. Bisogna quindi concentrarsi sulla “user experience” (esperienza utente). Gli argomenti trattati inoltre devono essere coerenti con l’argomento del sito stesso.

Parole Chiave (Keyword)

Le parole chiave definiscono l’argomento al quale la pagina del sito si riferisce con lo scopo di classificarla nei motori di ricerca. Bisogna in poche parole trovare i termini con cui l’utente cerca il determinato prodotto o servizio nei motori di ricerca. Più persone cercano una determinata parola chiave maggiore è il potenziale pubblico che potrai raggiungere anche se dovremo batterci con una maggiore concorrenza. Dovremmo tener conto inoltre della frequenza di ricerca e assicurarci della pertinenza delle parole chiave rispetto al contenuto del sito. 

Performance

La velocità di caricamento è un altro fattore di ranking. Se il tuo sito impiega molto tempo a caricarsi, oltre a essere un fattore di ranking negativo, sarà un deterrente che porterà l’utente ad abbandonare la pagina. Google mette a disposizione uno strumento gratuito chiamato PageSpeed dove digitando il dominio che vogliamo analizzare avremo un punteggio da zero a cento in riferimento alle performance del nostro sito web.

Backlink

Esistono tre tipi di link che possono essere presenti in un sito: 

  • Link in entrata
  • Link in uscita
  • Collegamenti interni

Se un sito autorevole e pertinente inserirà un link come collegamento al tuo sito questo verrà preso in considerazione da Google. Nello stesso tempo nel nostro sito potremo inserire dei link in uscita a dei siti pertinenti al nostro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *